Primavera islandese

La primavera è tornata. Il sole tiepido e pallido ammanta di gloria e speranza le cime dei monti oltre la baia. La neve si ritira e i cieli si aprono sopra alle vite che continuano a passare. Ho appena richiuso per l’ennesima volta Paradiso e inferno di Jón Kalman. Bárður è morto di nuovo. Si…

Poesie celtiche 3

     Dato che i miei due post precedenti (Poesie celtiche 1 e 2) sono tra i più letti e ricercati, ho pensato di aggiungere un’altra traduzione di poesie in traduzione italiana prese dalle letterature in lingua celtica. Come sempre, ricordo che non sono un esperto e le mie traduzioni vanno prese con le pinze…

Poesie celtiche 2

   Il ritmo degli impegni universitari si è fatto incalzante, ma ho trovato lo stesso il tempo di tradurre due poesie celtiche. La seconda è prettamente naturalistica ed è un inno alla stagione estiva. Le figure sono abbastanza cliché per noi lettori moderni (v. il canto degli uccelli e lo splendere del sole) ma non…

Snorra Edda, ovvero l’Edda di Snorri

Conoscete l’Edda d Snorri? Se la risposta è no, preoccupatevi. In una cultura ripiegata sul proprio ombelico, così come è quella italiana, non è affatto strano, ma è comunque grave. L’Edda di Snorri, o Edda in prosa è forse il capolavoro più di spicco della letteratura islandese medievale, la quale può ben dirsi la letteratura…

Poesie celtiche

   Voglio pubblicare la traduzione (fatta da me medesimo) di tre poesie che ho letto su una raccolta di poesie celtiche che ho acquistato in Scozia. Non ho trovato da nessuna parte traduzioni italiane così ho pensato di arrangiarmi personalmente. Ovviamente la suggestione ne riesce molto ridotta, specialmente in questo caso di traduzione dall’inglese che…

A bheil Gàidhlig agaibh?

  A bheil Gàidhlig agaibh?  ovvero  Parlate Gaelico?    Nessuno di voi si è mai sentito attratto dalla cultura dei Paesi in cui si parlano tutt’ora lingue celtiche? Io sinceramente ho sempre avuto un’insana fascinazione per essa, fin dalle elementari, quando ho seguito un laboratorio sulle piante, che comprendeva anche una parte sul piccolo popolo. E’ stato…