Esami!

Lungo silenzio dovuto agli esami. Abbiamo avuto una settimana relativamente soleggiata. Le temperature non sono mai salite troppo sopra allo zero, ma stando al sole con vestiti scuri ci si scalda che è una meraviglia, e in effetti si vedono spesso persone pranzare all’aperto sull’erba, nonostante il numerino del termometro.      Ho trovato un’ora per…

Vita in Islanda

È passata una settimana esatta dal mio arrivo in terra islandese e sono successe tante cose. In questo post voglio, come al solito, mediare tra il resoconto degli affari miei e le indicazioni utili a chi volesse percorrere la mia stessa strada. Per ora sono alloggiato con una famiglia a Kópavogur (insenatura dei cuccioli di…

Islanda matrigna

L’Islanda è un paese meraviglioso. Eppure, prima ancora di averci messo piede da studente, mi sta già facendo penare parecchio. Il motivo sono le atroci procedure per spostarcisi, nonostante tutte le agevolazioni che provengono dal suo essere membro dell’Area Economica Europea (d’ora in poi: EEA) e di quella Schengen (per la libera circolazione di beni…

Incontro con Jón Kalman Stefánsson

La settimana scorsa ho avuto l’onore colossale e ineguagliabile di assistere a una conferenza di uno degli scrittori più importanti del mondo contemporaneo: Jón Kalman Stefánsson. Romanziere islandese che scrive usando lo stile della prosa poetica. Alla conferenza erano presenti anche la sua traduttrice, Silvia Cosimini, e l’editrice di Iperborea, Emilia Lodigiani. L’evento si è…

Una biblioteca islandese in casa

  Devo ammettere che è passato davvero tanto tempo dall’ultima volta che ho scritto, e me ne rammarico, ma sono successe davvero poche cose degne di nota, per cui non ho mai sentito l’impeto di gettarmi a scrivere. Tuttavia, seppur non costituisca un evento eccezionale, qualcosa di pertinente è successo negli ultimi tempi: ho fatto…

Io conferenziere (delle banane)

   Cremona la definisco spesso una città culturalmente morta. Un giudizio drastico, e anche un po’ ingiusto. Le manca quel respiro internazionale che permette di discriminare tra i talenti e gli impiastri, quello sì, ma ciò non toglie che qualche  punta di spicco non emerga di tanto in tanto. Un grosso assaggio di mondialità lo…

Grammatica norvegese – nuovo formato cartaceo!

Era un po’ che volevo parlarvene, ma ho preferito aspettare che il progetto fosse a buon punto: sono ormai vicino al pubblicare la mia grammatica norvegese anche in cartaceo! Ho ricevuto numerose richieste di persone che non amano troppo il digitale o comunque hanno il feticismo del libro, e ho voluto accontentarle. Cerca che ti…

Tiger stores!

    Non sono solito discutere questi argomenti nel mio blog ma volevo parlare di un negozio che ha di recente aperto nella mia città e sembra si stia diffondendo in modo capillare un po’ in tutta Italia. Si tratta di Tiger un negozio danese che fatico veramente a definire dal momento che offre praticamente…

Nella Terra di ghiaccio. Viaggio in Islanda.

 Islanda. Islandese: “Ísland”, IPA: [ˈislant], Terra del ghiaccio.      Sono tornato giusto ieri da questo viaggio incredibile che mi ha rivoltato lo spirito (o quello che è) come un calzino. Non mi sono reso conto nemmeno di quello che stava succedendo. Alt. Stavo andando in Islanda. Incredibile. Per me l’Islanda era una di quelle mete…

Grammatica Norvegese!

 Dopo diversi mesi di lavoro a singhiozzi, dovuto al ritmo incessante del lavoro universitario qui a Edimburgo, ho finalmente portato a termine un progetto che inseguivo da diversi mesi: ho pubblicato una grammatica norvegese su Amazon, ora disponibile nel Kindle store.      Da quando ho iniziato a studiare il norvegese, tre anni fa, ho…

Tre tesori da aggiungere al forziere

     Ieri mi sono lasciato alle spalle l’esame che più mi preoccupava questo semestre: “Ibsen, Brandes & Strindberg”, un “honours course” (corso del 4° e ultimo anno secondo il sistema dell’università di Edimburgo) che si è rivelato molto interessante ma anche ostico, essendo io al terzo anno di università, e non beneficiando di un…

Il panorama linguistico nordico

   Dopo l’ultimo post sulla storia delle letterature scandinave medievali, voglio pubblicare un post introduttivo sulle lingue nordiche che può rivelarsi utile a chi abbia solo una vaga idea di come siano messi i paesi del nord-Europa in quanto a idiomi. Per l’Italiano medio la situazione linguistica scandinava è alquanto nebulosa, e chiarirla non sarebbe…