Julie Fowlis

     Conoscete Julie Fowlis? Una leggenda scozzese vivente! E’ una cantante gaelica originaria di North Uist, nelle Ebridi esterne, e molti la conoscono in quanto autrice della famosa canzone “Touch the Sky”, del film prodotto dalla Pizar “Ribelle – The Brave”, cantata, nella versione italiana, da Noemi. Il repertorio della Fowlis è sostanzialmente popolare,…

Mas math mo chluimhne – Reflection of the Gaels

Volevo consigliare un testo che potrebbe far gola sia a chi studia gaelico, sia a chi si interessa della storia e della cultura dei gaeli, intesi come scozzesi che tuttora parlano gaelico. Si tratta di “Reflection of the Gaels”, una raccolta di riflessioni e aneddoti raccontati da attempati signori gaeli sull’input di domande formulate da…

Poesie celtiche 3

     Dato che i miei due post precedenti (Poesie celtiche 1 e 2) sono tra i più letti e ricercati, ho pensato di aggiungere un’altra traduzione di poesie in traduzione italiana prese dalle letterature in lingua celtica. Come sempre, ricordo che non sono un esperto e le mie traduzioni vanno prese con le pinze…

An t-Eilean Sgitheanach – Viaggio nell’isola di Skye

Altro sogno che si realizza: ho visitato l’isola di Skye! Un regalo di compleanno promessomi lo scorso novembre e che mi ha reso davvero felice. Si può dire che uno non abbia visto la Scozia se non ha visto l’isola di Skye, perché su quest’isola, la più grande e settentrionale delle Ebridi interne, si trovano…

Avete rotto con questo "Halloween? No, grazie!"

Avevo già affrontato l’argomento l’anno scorso, ma mi sento di farlo ancora perché martellare su queste cose non può che far bene. Halloween. Sono stufo marcio di sentire gente che si arrampica sullo specchio della tradizione. Tradizione è una parola vuota e priva di senso, perché viene usata nel senso di “cosa random ripetuta negli…

Peter May & l’Isola di Lewis

Sono in Scozia da più di una settimana e sto preparando (nonostante la pigrizia pervasiva) un post corposo sul luogo in cui mi trovo. Oggi però è arrivato un pacco di Amazon con un libro che ho ordinato pochi giorni fa, e vorrei parlarvene perché è abbastanza pertinente rispetto a dove mi trovo. Il libro…

Gàidhlig Albanach! – Introduzione al gaelico scozzese

  Finalmente ho dato l’ultimo esame previsto per questa sessione e posso dedicarmi ad un post che volevo scrivere da molto tempo: una primissima introduzione al gaelico. Anche se molti di voi sapranno già la maggior parte di queste cose, voglio azzardarmi a cominciare dai fondamentali per essere il più completo ed esaustivo possibile. Non mi…

Ancora Leòdhas! L’isola di Lewis…e dei miei sogni.

Cos’avrà di speciale quest’isola che non riesco a togliermi dalla testa? Come ho raccontato in un post precedente, le Ebridi esterne hanno catturato la mia attenzione quando ho iniziato a navigare su Google earth. Da allora l’interesse è solo cresciuto, anche perché più scopro, più mi accorgo di quanto ci sia da scoprire! Intanto il…

Gàidhlig a-rithist – Ancora Gaelico!

  Passato uno dei tre esami che devo sostenere entro la metà di febbraio, mi prendo qualche oretta di pausa per scrivere un post su alcuni libri che ho acquistato nel mio ultimo viaggio in Scozia. Ne ho acquistati tanti, troppi! Ma ho trovato dei materiali davvero belli, e sebbene abbia portato a casa anche…

Eilean Leòdhais – Viaggio sull’isola di Lewis

  E alla fine sono tornato. Trovo davvero difficile trovare un punto da cui cominciare. Il natale è stato meraviglioso, passato nel modo più britannico possibile, a Glen Clova nelle Highlands del sud-est. Ho ricevuto in regalo una cornamusa che era appartenuta al nonno della mia ragazza. Uno strumento davvero bello, ma difficilissmo da suonare…

Pre-Natale!

Na Gearrannan, Eilean LeòdhaisGarenin, Isle of Lewis   Mi affretto a scrivere stasera perché domani mi tocca una giornata molto piena, mentre dopodomani sarò in viaggio: il mio ottavo viaggio in Gran Bretagna e quarto in Scozia. Non vedo l’ora! Passerò le vacanze di natale, fino al nove gennaio, tra la casa della mia ragazza…

Canan nan Gàidheal – La lingua dei Gaeli

Sto avvicinandomi sempre di più al momento fatidico in cui intraprenderò il mio quarto viaggio in Scozia. Solitamente, sotto natale, almeno per un giorno gli aeroporti sono bloccati dal maltempo…fino ad ora sono riuscito a beccare il giorno giusto per partire, spero che anche questa volta riuscirò a non avere problemi. D’altronde il quattro è anche…